Home > ILLECITO > Come rendere Windows velocissimo + Privacy

Come rendere Windows velocissimo + Privacy

Questa guida è molto più della semplicità, inutile annotare di quanto spesso ci capita di dover usare internet rapidamente ed invece ci ritroviamo a dover aspettare tutte le applicazioni che PRIMA si caricano nella memoria e poi vanno su internet senza la nostra autorizzazione e convalidare la presenza e succede pure che ci chiedono anche di AGGIORNARE l’applicazione con una nuova versione… Diciamo che questo articolo è per coloro che utilizzano WINDOWS e che vogliono che la loro privacy rimanga dispersa nel vasto deserto di WEB. Diciamo WINDOWS perchè è  unico sistema che finora ci permette di cammoffare le origgini. Utenti Apple e utenti dei dispositivi Mobili – in automatico firmano con lo tracciamento dei dati ed è quasi impossibile usarli senze dover CONDIVIDERE coi fornitori di servizi – i dati esclusivamente LORO.

Bene passiamo subito alla dimostrazione grafica del come rendere il vostro WINDOWS(o non vostro ma che dovete comunque usare per fare un servizio) – questa guida è realizzata per la maggior parte di utenti di Windows chiaramente in versione SEVEN, ma è anche valido per qualsiasi altro windows + cambiamento di nomi di alcuni processi.

 

PER EVITARE DI FARE TUTTO QUELLO CHE C’E’ SCRITTO SOTTO, POTETE SCARICARVI QUESTE OPERE D’ARTE  UNO.key, DOS.key E TRES.key e rinominarle in uno.cmd,  dos.cmd e tres.cmd – su vostro schermo  e dopo ogni avvio – cliccarci alla cieca sopra. Terminano un sacco di processi inutili (MONOUSO) fino al prossimo riavvio, senza toccare minimamente il vostro sistema. Omaggio del blog.

 

Passo N 1

individuiamo sulla nostra tastiera 3 tasti: Ctlr + Alt + Canc – Premere tutti insieme fino alla comparsa della schermata BLU

Passo N 2

Clicca col mouse su AVVIA GESTIONE ATTIVITA’ ( l’ultimo tasto da sotto) – si aprira una piccola finestra che visualizza tutto quello che la vostra macchina esegue in quel preciso istante. Passare nella scheda processi.

Passo N 3

Selezionare i processi uno ad uno e terminarli (selezionando uno ad uno, cliccando e confermando TERMINA PROCESSO) fino ad ottenere una finestrella del genere –

Immagine1

Questi sono 6 processi necessari per far funzionare il vostro computer BENE, senza dover arrivare al riempimento della RAM. Se fate cosi, la vostra privacy rimane solo ed esclusivamente di Windows e del vostro Provider Internet. Nessuno Piu.

Nessun’altro potra seguire le vostre attivita in questo stato di funzionamento di Windows

Se la guida ti è stata utile – metti LIKE)

  1. 04/21/2015 alle 7:48 pm

    Salve! non riesco a scaricare nessuno dei 3 file, come faccio?

    Mi piace

  2. 04/21/2015 alle 8:06 pm

    Antonella! Da quale paese ci scrivi?

    Mi piace

  3. 04/22/2015 alle 4:03 pm

    Grande! grazie

    Mi piace

  1. 07/08/2015 alle 12:58 pm
  2. 07/11/2015 alle 1:09 pm
  3. 07/14/2015 alle 1:11 pm
  4. 07/16/2015 alle 9:35 am
  5. 07/18/2015 alle 1:43 pm
  6. 07/20/2015 alle 12:00 pm
  7. 07/22/2015 alle 12:00 pm
  8. 07/23/2015 alle 10:14 am
  9. 07/25/2015 alle 1:14 pm
  10. 07/27/2015 alle 2:08 pm
  11. 07/28/2015 alle 12:57 pm
  12. 07/29/2015 alle 2:37 pm
  13. 07/31/2015 alle 1:20 pm
  14. 08/01/2015 alle 12:15 pm
  15. 08/03/2015 alle 1:23 pm
  16. 08/04/2015 alle 1:00 pm
  17. 08/07/2015 alle 11:20 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: