Home > NUOVI MESTIERI > Un pò di ispirazione per i creatori di APP

Un pò di ispirazione per i creatori di APP

Ricordiamoci una App famosa che indovina il titolo della canzone se gliela fa sentire

Il modo ideale per riconoscere il rumore più ideale, senza interruzione nella vita privata di qualcuno sembra impossibile.
Ma non è cosi. Vediamo un esempio “NON DEI FACILI” su come ricevere un PUSH se qualcuno va in Bagno.

Come scoprire che la persona è andata al WC ?

Si può fare con diversi metodi:
1 Creare un APP
2 Creare un Computer
3 Installare sul computer della vittima un Virus.
4 Creare una ditta di WebCam (regalare una WEBCAM con il virus sul CD alla vittima)

Dati raccolti dal microfono in tempo reale incrociati sui dati Video raccolti
in tempo reale da una WebCam, vi aprono un mondo nuovo dove la Sicurezza del Sapere
prevale sull’Insicurezza di non esserci sul posto e non vedere le cose coi vostri occhi.

Ricordiamoci una App famosa che indovina il titolo della canzone se gliela fai sentire
La app non faceva altro che acquisire i picchi dei rumori creando una specie di Silhouette fatta di valori massimi e minimi della canzone
e sincronizzandosi col proprio server – confrontava questa Silhouette alle Silhouette presenti sul server. Non appena
avrebbe trovato una somiglianza, prendeva il nome della canzone e la trasmetteva al vostro telefonino sul display.
Questa è un idea geniale ma se guardiamo le persone come Silhouette – come lo fanno le forze federali statunitensi.

Ottimo strumento per SARABANDA)) ma il nostro discorso si concentra nell’indovinare
i rumori prodotti da una persona in bagno e i strumenti che abbiamo in mano sono: Computer, telefonino e webcam dotata di microfono
Per questo bisogna definire l’intervallo Uso Bagno che va diviso in vari intervalli rumori
1 steep (inizio inattività del windows) – se usiamo la webcam o computer.
2 steep (intervallo apertura della porta)
3 steep (intervallo chiusura porta)
4 steep (intervallo girare la chiave) – Lo steep può essere saltato se la geolocalizzazione è Casa
5 steep (intervallo Sbattere il coperchio della tazza) – evitare se il cliente è un uomo
5 steep (intervallo sbottonare la cintura) – saltare se il cliente è una donna
6 steep (intervallo rumore sgocciolare ascendente e discendente) sensibilità del microfono a manetta
7 steep (intervallo caduta massi in acqua) – effetto “Chiuso”
8 steep (intervallo Canto) – facoltativo.
9 steep (intervallo strappo carta) effetto “stordito” Contando questo steep si può ricavare quanta carta igienica consuma il cliente “IN GENERALE”
10 steep (intervallo Sciacquone) – effetto “CHIUSO”
11 steep (intervallo abbottonamento cintura) – intervallo cerniera è arrotondabile -saltare se il cliente è donna
12 steep (intervallo rubinetto aperto) – evitare se il cliente si è a conoscenza che il cliente non si lava o va di fretta
13 steep (intervallo Girare la chiave)
14 steep (intervallo apertura porta)
15 steep (intervallo attività windows in corso)

Bisogna notare che bisogna raccogliere le Silhouette melodici sotto forma di valori per ciascuno di questi steep.
Aggiungendo lo steep “Voce diversa” ci si potra’ individuare la presenza di altri individui, tuttavia la App dovra funzionare sempre e creare i modelli del suono per ogni individuo.
Tale programma dovra girare su un apparecchio con la periferica MICROFONO sempre accesa e dovrà avere una momoria o fisica o virtuale per contenere i dati.
Un processore da piccole prestazioni – si consiglia utilizzare le risorse sello smartphone in possesso. Il monitoring, come abbiamo già accennato, deve essere continuo
e appena nella individua la sequenza di almeno 4 di questi steep – aumenta il contatore di visite nel cesso di 1.
Il conto può essere effettuato a partire da uno di questi intervalli ed attenderne altri 3.

Questo algoritmo è il pensiero superficiale dell’modello informatico. Se colleghiamo questo procedimento ai dati dei social della nostra vittima, potremo effettuare altri calcoli, per scoprire molte più cose.
Ad esempio: Come vi sentite dopo che siete andati in bagno? bello fresco? contento? felice? Pensate che per qualcuno, conosere gli orari di questi vostri momenti potrebbe essere il semaforo verde per proporvi qualcosa.

  1. Franco Morello
    06/02/2015 alle 9:01 am

    Verissimo, avendo camera e microfono – è una macchina che ha occhi e orecchie, però bisogna insegnarla a vedere ed a sentire. Usando questi parametri in diverse app, si possono raggiungere degli obiettivi superiori.

    Liked by 1 persona

  2. 06/09/2015 alle 2:13 pm

    ++++++++++++, ma ci sono già compagnie su mercato che vendono le App ai privati e aziende. Google

    Liked by 1 persona

  1. 07/08/2015 alle 12:55 pm
  2. 07/09/2015 alle 1:21 pm
  3. 07/10/2015 alle 4:45 pm
  4. 07/11/2015 alle 1:07 pm
  5. 07/13/2015 alle 5:46 pm
  6. 07/14/2015 alle 1:10 pm
  7. 07/15/2015 alle 2:08 pm
  8. 07/16/2015 alle 9:34 am
  9. 07/17/2015 alle 2:05 pm
  10. 07/18/2015 alle 1:41 pm
  11. 07/20/2015 alle 11:58 am
  12. 07/21/2015 alle 1:24 pm
  13. 07/22/2015 alle 11:59 am
  14. 07/23/2015 alle 10:13 am
  15. 07/25/2015 alle 1:13 pm
  16. 07/27/2015 alle 2:07 pm
  17. 07/28/2015 alle 12:56 pm
  18. 07/29/2015 alle 2:36 pm
  19. 07/31/2015 alle 1:19 pm
  20. 08/01/2015 alle 12:14 pm
  21. 08/04/2015 alle 12:29 pm
  22. 08/07/2015 alle 11:19 am

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: